Mai così poco ghiaccio al Polo Nord

Se qualcuno ha ancora dei dubbi sui mutamenti climatici in corso, guardi qui e constati come ne abiamo perso un altro pezzo. Ieri, venerdì, i ghiacci artici hanno toccato l’estensione minima dal 1970, l’anno in cui sono iniziate le misurazioni via satellite. La notizia ufficiale, che era stata anticipata nei giorni scorsi dall’Università dell’Illinois, viene dal National snow and ice data center degli Stati Uniti. Nella cartina a sinistra la situazione attuale, e a destra il precedente record negativo del 21 settembre 2005. La linea rosa mostra l’estensione media dei ghiacci, rispettivamente in agosto e in settembre. Appunto: settembre. L’Artico continuerà a sciogliersi per un altro mese abbondante e il precedente record negativo, salvo miracoli, finirà polverizzato.

Condividi!